Categorie
Fotografia

Minolta Maxxum AF 50mm f 1.7 su Sony A7 ILCE-7

Il Minolta AF 50mm f 1.7 è uno dei vecchi obiettivi a focale fissa standard di Minolta che in questo caso ho usato su Sony A7.

Oggi è un articolo fuori produzione perché Sony ha rilevato il reparto fotografico di Minolta all’inizio del 2006.

L’obiettivo non ha un reale equivalente nell’attuale linea di Sony. Sony ha deciso di mantenere solo il 50mm f / 1.4, ma questo obiettivo è piuttosto costoso, motivo per cui AF 50mm f / 1.7 usato è abbastanza popolare tra i rivenditori di seconda mano. Attorno ai 100 euro è un buon prezzo.

La qualità meccanica dell’AF 50mm f / 1.7 è relativamente buona. È una lente in plastica con montatura in metallo. L’anello di messa a fuoco, situato nella parte anteriore è fluido. Ruoterebbe durante le operazioni AF, in MF su Sony A7 lo devi girare per mettere a fuoco. Il Minolta AF 50mm f / 1.7 è un ottimo obiettivo e col focus peaking di Sony A7 sia in live view che col mirino diventa molto divertente e creativo.

Il Maxxum è un obiettivo eccellente per i ritratti, ha un bokeh pastoso e caldo che rende benissimo anche in scatti fatti senza grande studio.

Il collegamento alla Sony A7, attacco E Mount come vedi nelle foto sopra è fatto con un normale anello adattatore. L’ anello adattatore ha nel corpo l’apertura del diaframma manuale.

Come sempre evito le precisioni di aberrazione ai bordi, di nitidezze al centro e così via di tecnicismi.

Avevo fatto la precedente prova su Olympus Pen clicca qui per leggerla, ma la piccola non nasce per queste esperienze… un pò nerd.

Pur avendo ottenuto scatti guardabili, mancava del tutto il carisma del Maxxum.

In effetti in questi scatti di oggi il bokeh e i colori del Maxxum si possono apprezzare meglio e il focus peaking della Sony A7 rende anche il manual focus rapido come un auto focus.

Commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: